affratellamenti

Ieri ho scoperto di essere nato (a Ferrara) lo stesso giorno in cui (a Napoli) veniva eseguita la prima italiana della Sinfonia numero 2 in la minore di Camille Saint-Saëns. L’orchestra era la Alessandro Scarlatti della RAI (sciolta nel 1992 per logiche aziendali, poi ricostituita ma in autonomia dall’ente) e il direttore era Franco Caracciolo di cui quest’anno ricorre il decennale dalla scomparsa.
Non conosco la sinfonia in questione: pel Camillo di Francia s’indugia quasi del tutto su Serragli Organi Capelloni e Danze Macabre.
Logico che ora me ne sia appassionato.
Annunci

Una Risposta

  1. …e la n°3? aveec orgue en ut mineur, op.78? Ne ho una versione piuttosto vecchiotta con Marcel Dupré all’organo e l’orchestra sinfonica di Detroit, diretta da uno sconosciuto( per  me)  Paul Paray. LP della Philips acquistato credo a Parigi    quarantanni fa o giù di lì.
    Ti segnalo con l’occasione un’incisione molto interessante degli "Elements" di Jean Fery Rebel e Andre Cardinal Destouches musicisti coevi a cavllo del XVII – XVIII secolo . LP 1980 L’oiseau – Lyre DSLO 562
    Florilegium Series  – The Academy of Ancient  Music – Ciao Franco Seculin

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...