entführt aus LICHT

Karl-Heinz Stockhausen (1928-2007)
«La mia musica cambia meno di chi l’ascolta. Nessuno potrà dire di essere la stessa persona dopo averla ascoltata…» (da un’intervista a Sandro Cappelletto)

anche se Wikipedia fa riferimento a ieri l’altro, la notizia è stata battuta 15 minuti fa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: