amor di poeta

della conferenza stampa di ieri l’altro spero di potere proporre qualche assaggio video quanto prima. Siamo in fase organizzativa per lunedì 28 e la tensione, gradualmente, sale…
Come stemperarla? Ci sono due modi; il secondo è riempirsi le giornate di passatempi culturali.
Ieri sera c’erano addirittura due eventi: la Chiesa di San Michele e Gaetano (Piazza Antinori) ospitava un concerto barocco che vedeva, tra gli altri, la partecipazione dei violinisti del Maggio Anna Noferini (nostra solista lunedì) e Luigi Cozzolino.
Io però ho optato per l’Auditorium al Duomo ove veniva offerto un magniloquente programma pianistico nella prima parte (Ciaccona Bach/Busoni, terza Ballata di Chopin), e un Liederabend nella seconda con il ciclo schumanniano citato nel titolo. Protagonisti i fratelli Karol e Michal Kozlowski, due giovani talenti di Danzica di cui, sono convinto, sentiremo parlare.

Alla fine della serata mi sono congratulato con loro e i miei conoscenti, nel presentarmi, mi hanno detto soprattutto "poeta".
Ohibò.

Volevo segnalarvi anche la Nuit des Museées che cade domani sera. Ringrazio la Fratellanza Dantesca ormai imperversante, questa volta è "Purgatorio 5" (Riccardo) che via mail mi ha ricordato l’occasione. Per quanto riguarda Firenze, saranno aperti e liberamente periziabili (cit.), con tanto di musica in sottofondo in alcuni casi, il Museo di San Marco (in cui c’è una delle mie sindromi di Stendhal), la Galleria dell’Accademia, infine il Museo di Storia della Scienza ove, dalle 21,30, Vitellozzi e Gentildame, in costumi filologici, spiegheranno al volgo il funzionamento di infingardi et altre simili diauolerie. A voir.

Annunci

6 Risposte

  1. Se il tuo modo per stemperare la tensione è riempire le giornate di passatempi culturali, nel mio paesello passeresti immediatamente alla prima opzione non citata…

    😉

    ciao poeta!

    yours

    MAURO

  2. Qual è il primo? Si può dire?
    🙂

  3. grazie a Riccardo e a te per la Nuit des Musèes.

    Purgatorio I

  4. CRITICAL UPDATE: La “notte” Di San Marco è domani, non ieri 😦 we apologize for such inconvenience…

  5. Ehi poeta, ricevuto il SMS?! 😉

    A presto

    yours

    MAURO

  6. non è uno spam … voglio farmi conoscere ma in maniera mirata…
    un marketing fai da te
    con chi ho in comune un certo sentire e l’amore per il raccontare

    ciancio alle bande che va anche bene

    Ho pubblicato il mio secondo libro, stavolta un romanzo, il primo erano racconti
    il titolo : La tana del salmone…

    Chi l’ha letto l’ha trovato interessante
    ecco un estratto di recensione webbica:..
    ..di LDO
    http://lontanodagliocchi.p2pforum.it/?p=2715

    “Il romanzo lo leggi e lo vedi.
    L’Autore, è riuscito a creare un set cinematografico. Allestimenti, personaggi e messinscene. Violente e senza sentimento. Consumate e bruciate. Al ritmo della stessa velocità quotidiana.

    Non c’è traccia di buona umanità.
    Anche i ricordi dolci dell’infanzia, devono fare i conti con il sopruso, la violenza della storia.”

    Raffaele Abbate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...