Salome sex tape

Clamoroso alla Scala.

Salome, impersonificata dalla bella Nadja Michael – che ben più spossante cimento ha davanti rispetto al Liebestod in cui la ascoltai -, dichiara che non si spoglierà. L’erotismo è già nella mia danza, argomenta.
La notizia ha gettato nello sconforto le torme di melomani che accorrono a questo titolo vagheggiando visioni di velli (quasi mai d’oro, propter legem pantherae, ma tutto fa).
Una sparuta minoranza (di radicali?), tra cui l’estensore della presente, si compiace del fatto che finalmente, senza questo stereotipo, gli spettatori potranno concentrarsi maggiormente su dettagli "secondari": tessitura vocale e grandiose trovate strumentali – ad un certo punto dell’opera compare un malefico vento, che si aggira per il golfo mistico e quasi si può toccare.
Certo, inquieta e quasi attapira il titolo dell’intervista a pag. 55 di Repubblica: "La mia Salome una Paris Hilton".
Più sotto, però, si precisa: il regista, Luc Bondy, vede la protagonista come niente affatto "diabolica", bensì come una sedicenne «egoista, troppo ricca, troppo viziata, abituata ad ottenere tutto ciò che vuole».
Phew.
Per un attimo ho temuto l’imminenza di un Salome and Jokanaan sex tape in peer-to-peer.
Annunci

11 Risposte

  1. Ciao!
    Passa a trovarci.
    Se ho disturbato scusami!!!

  2. “Parliamo della difficoltà del rapporto scena-buca. Sorride entusiasta. Finalmente qualcuno che la capisce, «quando mi sono vista davanti quel mare di strumenti m’è venuto da piangere. Perché Salomè, lo dice Strauss, deve tenere la voce leggera. Oggi cercheremo la soluzione, con Daniel Harding. Cosa pensa del giovane direttore inglese? «È uno che sa quello che vuole, lascia molto spazio alla espansione melodica, conosce il pathos». La danza dei sette veli, spesso consegnata a una danzatrice, la esegue lei. Coreografa: il sacro mostro Lucinda Childs che ne fa un momento astratto e descrittivo. Mai orgiastico, piuttosto passionale e triste. La Michael ha lavorato con Mehta e Maazel, Baremboim e Kent Nagano. All’appello, spera per poco, mancano tanto Abbado che Muti. Con Abbado c’è già stato un progetto. A Berlino dove ha casa è di casa alla Deutsche Oper e all’Unter den Linden e ha un futuro tracciato. Ma insomma per chi danza Salomè? «Lo ripeto, per avere “anche” Jochanaan, il diverso». Ma lei, Jochanaan, se lo sposerebbe? «Per carità. È noioso, fanatico, pavido».”
    Copia-incollato da un articolo su “il giornale” on line.
    Non leggo affatto quella testata, ma mi è sembrato interessante per completezza con la tua analisi e affermazione in questo post.

    Sono d’accordo con te.
    Un pò meno con ‘sto pablo… mah.

    😉

    yours

    MAURO

  3. eh, menomale.
    gli è che tanto già c’è stata la salomè ignuda di albertazzi qui a roma poco fa, a concepire le salomè ignude so’ capaci tutti. a cantare in maniera quantomeno decente, invece, no.
    quindi evviva nadja michael!!!

  4. (cioè, fammi capire, ma è cambiato l’header nel mentre che scrivevo il commento di prima??? :D)

  5. no è che avevi la memoria a cachet (cit.) 😉

  6. Bello l’autografo di Grieg!

  7. E’ da tempo che voglio anche io cambiare l’header… ma questi autografi dove li scovi?

    Ma mi hai dato un’idea… 😉 Scusa l’OT

    Ieri sera ho ascoltato la Salomè a tratti, mentre tornavo a casa in macchina. Troppo poco però per fornirmi una precisa opinione (peraltro opinabile).
    La soprano ha una bella voce, il tenore che ho ascoltato invece non mi piaceva, nonostante l’impeto drammatico.
    Harding è Harding. Ma veramente, in 10 – 15 minuti, è impossibile dire qualcosa di sensato.
    Voi che dite? Il ballo è stato sensuale??!! 😛

    😉

    yours

    MAURO

  8. dico che… sarebbe stato meglio avessi ascoltato la Salome, ieri 😦

  9. (sottointeso, prima persona singolare, invece che vedere certi “spettacoli ludici iberici” in tv…)

  10. ps aydilber sei il solito mito vivente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...