L’Arte della seta

L’emblema di questa corporazione fiorentina passa idealmente nelle mani di Radu Lupu, che questa domenica ci ha allietato con un impegnativo recital pianistico alla Pergola. Scriverò più dettagliatamente, presto, della serata. Per ora faccio fatica a togliermi dalla mente la sublime leggerezza del tocco, dato costante della performance. Credo che questa qualità in particolare  sia un retaggio inarrivabile (tale da farmi dire di aver sentito il massimo in questo senso) del pianista rumeno. Che interpreta, propone e fa discutere, talvolta lancia impalpabili segnali di fatica o distrazione. Ma per tutta la sera si ha la sensazione di trovarsi di fronte ad un artista dalle potenzialità tecniche infinite. La sua lettura è come un filtro, un serico drappo di leggerezza e soavità : Beethoven scopre il gusto di potersi ogni tanto distendere; Berg si volge indietro all’ottocento come un innamorato con un piede già sul predellino del treno. E Schubert? Ah, Schubert è proprietà privata di Lupu. Marchio di fabbrica. Il "suo" Schubert, all’apice. Tanto da rendere quasi impossibile il commento.
Ma tenterò.

Auguri a Bach, intanto, sono 320 allo scoccar di primavera…

>>> che smemorato, è anche la giornata mondiale della poesia! auguri al poeta che è in voi. Farouche, tra gli altri, la onora con una lieve ed ardente stanza.

Annunci

3 Risposte

  1. Buona primavera a te e auguri a JSB!

  2. Grazie dell’apprezzamento Bob, anche per me quest’anno la giornata della poesia è stata decisamente sottotono, e poi, non molte iniziative in giro! 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...