citius, altius, fortius!

alcune musiche – oltre a quelle appositamente composte per l’evento – che sono state utilizzate nella sempre emozionante cerimonia di apertura olimpica.


Intanto, un inatteso Mahler. Dilatatissimo nella conduzione, lo stralcio del Finale della Terza Sinfonia accompagna lo svolgersi antropocentrico della scultura classica greca.
La monumentale “terza”, la più lunga delle sinfonie mahleriane e spesso la meno accreditata.
L’ultimo dei suoi – atipicamente – sei movimenti termina il gigantesco viaggio dalla terra al cielo. Qui siamo tra gli angeli, ed è suggestivo usare questi accenti fissi, sospensione del tempo, per le umane vicende che invece nel tempo sono immerse.
Una contraddizione che nasconde un’evoluzione, un’ipostasi della humanitas.


Quando penso a questa sinfonia di Mahler mi viene sempre in mente una perentoria ed esaltante chiusura concertistica del festival di Spoleto, anni fa, affidata alla lettura di un direttore dalla matrice ellenica, scomparso purtroppo giovanissimo: Spiros Argiris.


Subito dopo la Callas. Ovviamente.
La signora Kalogeropoulos, benché americana di passaporto e legata sentimentalmente ed artisticamente all’Italia, in terra greca è un mito al quadrato, da sempre sentito come proprio.
La sua immagine ancora sorridente si staglia nel buio mentre si diffonde l’aria “O patria mia”, dal terzo atto di Aida.
Una scelta poco in linea con l’entusiastico nei testi – similmente a quanto si ha per chi propone il Va’ pensiero come inno nazionale (“o patria mia…mai più ti rivedrò” ha lo stesso portato negativo di “o mia patria sì bella e perduta”). Ma meritoria soprattutto nel dare la giusta importanza e risalto ad un grande personaggio callasiano non sempre messo in pole position accanto a Lucia, Norma, Tosca, Amina…


Durante la parata degli atleti si è sentita una versione techno degli adagio di Albinoni e di Barber.









Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...