microscopio calcisti…

microscopio calcistico


I due Traviata-Callas Team [cfr. il post “Montale su Traviata” poco sotto] si sono fronteggiati in una partita senza storia, terminata con un secco due a zero per la squadra Portoghese (Sao Carlos Lisboa) contro quella Italiana (Scala Milano).
Le due reti sono state messe a segno da Alfredo Kraus (attaccante delle isole Canarie), sublime nella tecnica e nei tempi della manovra, a differenza del suo omologo avversario, il bomber Pippo Di Stefano, elemento di gran classe ma oggi assolutamente pesante asincrono ed individualista.
La perentoria doppietta del “Canarino” è stata realizzata intorno al 9′ minuto (“libiamo”) ed al 34′ (“de’ miei bollenti spiriti”), ed il risultato non è stato mai più in discussione, nonostante il sapiente lavoro a tutto campo della Callas milanese (ma anche la sua gemella portoghese, nell’altro schieramento, ha meritato un otto in pagella).
Il tecnico scaligero Giulini non ha saputo disciplinare la compagine, e già dai primissimi minuti (attacco del tema “Amami Alfredo” nell’Ouverture) l’impianto tattico della squadra ha iniziato a scricchiolare. Più realista regolare e sagace l’assetto impartito dal suo antagonista Ghione.






Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...