Un po’ di musica, at last!

Il mio amico aydilber, del circolo delle quinte (link a lato), si accinge ad approfondire l’arte di Jacqueline du Pré. Oso consigliargli di partire da quello che, a detta credo di tutti, è stato il cavallo di battaglia della talentuosa e sfortunata violoncellista: il concerto di Edward Elgar.

La EMI ne propone tre “versioni”, che ignoro se siano la stessa esecuzione (proposta in tre accostamenti diversi), oppure differenti incisioni. Il duo è inscindibile: Jackie all’archetto, sir John Barbirolli alla bacchetta.
Io non avrei dubbi: a naso, sceglierei l’accoppiata Elgar + Dvorak.

*          *          *

Va in onda su classica la Quinta di Bruckner diretta dal grande Sergiu Celibidache.
Ripresomi da tanta grazia d’ascolto, la ricerchina su google è stata d’obbligo, e ben presto si è arrivati qui , dove c’è davvero tanto da leggere: una salsa speziata, densa, per palati fini….
“Bruckner ha una concezione particolare del tempo. Per noi il tempo comincia a scorrere all’inizio [del brano, della vita]; per lui alla fine….”
Al di là dei sofismi, ciò che conta davvero è il verdetto del “campo”, o meglio del podio. Un Bruckner sublimato in una dimensione che non è quella chiesastica, fideistica di Jochum, ma neanche quella dionisiaca ed incanalata nel wagnerismo di un von Karajan. Forse siamo più vicini alla prima dimensione: di fatto… ecco…onirica è la parola giusta. Il piccolo uomo sognante, o forse anelante alla divinità, senza amalgamarsi con essa. Rappresentandola. Omnia ad maiorem Dei gloriam.
Il Bruckner di Celibidache respira (basti sentire l’inizio della Settima), trova colore e freddo pathos nella lentezza, è sconcertantemente raffinato: l’orchestra è un gigante dalle braccia di soffice piuma.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...