Divagazione extraclassica

Divagazione extraclassica

 

mi sono riascoltato l’ultimo cd registrato in studio dagli Smiths, “Strangeways here we come”.
Lo comprai il giorno che uscì (cos’era, l’87?) senza sapere che sarebbe stato l’ultimo. Di fatto, si erano già sciolti quando il cd era giunto nei negozi.
(poi uscirono il live ed un po’ di raccolte di b-sides).
Non ne rimanemmo proprio entusiasti, io e i miei compagni di scuola. Eravamo innamorati dei riffs di Johnny Marr, e questo ultimo lavoro era molto più intimista. Niente schitarrate pogabili alla Bigmouth o Still Ill, mah?!
Inoltre una parte di noi implicitamente pensava – senza dirlo – che gli Smiths portassero sfiga con le donne.
Forse era vero. Smile. (cazzo, io ho tutti i loro dischi)

Ma risentendolo ora…
..mi sa che non lo ascoltavo da un decennio…
Mamma mia.
Mamma mia.
Mamma mia.
Ascoltare (sia pure con una cassa sola) I won’t share you – davvero, il loro addio fa venire i brividi.

Un bel sito su Morrissey e gli Smiths (in inglese/francese)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...